Usa Archivio

Italia al bivio: morire di austerità o uscire dall’euro

Si diceva che la strada per l’inferno è lastricata di buone intenzioni. Nel caso dell’euro potrebbe essere così, sempre che non si scopra un domani – nemmeno troppo lontano – che invece esisteva un piano che prevedeva

Vittoria Trump: “Rivoluzione più grande della Brexit”

Da Farage a Marine Le Pen, da Putin ad al Sisi: dallʼestero si congratulano con Donald Trump.

“Italia fuori da euro. Poi il caos”. Il report segreto degli Usa

Chi sarà il prossimo a uscire dall’Unione europea? Si intitolata così l’ultimo “Geopolitical Weekly”, il report settimanale di Stratfor, una delle più seguite piattaforme di intelligence e analisi globali.

Ttip, Italia chiede ufficialmente di continuare trattative

Ttip: Italia e altri 11 Paesi scrivono lettera a Ue per continuare trattative. Incontro Malmstroem-Froman, prossimo round 3 ottobre a New York.

Libia, dossier schock. Ecco come la Francia distrusse l’Italia

La guerra che portò il caos in Libia venne scatenata dai francesi con l’avallo degli americani. L’obiettivo era uno solo: affermare la potenza transalpina ed eliminare ogni influenza italiana nel Maghreb.

Attentato di Nizza: troppe cose non tornano. Nuova Operazione Gladio?

I commentatori che hanno imparato a diffidare di spiegazioni ufficiali, come Peter Koenig  e Stephen Lendman  hanno sollevato domande circa l’attentato di Nizza.



Ttip: mangeremo cibo con pesticidi vietati

Mentre le trattative sono in fase di stallo, crescono le preoccupazioni, soprattutto sulla qualità del cibo che mangeremo

Il golpe di Hillary, signora della guerra

«Tecnicamente non è un colpo di Stato, certo, ma gli somiglia tanto»

Brexit e Ttip, il Bilderberg torna a riunirsi

I potenti della terra si riuniscono a Dresda dal 9 al 12 giugno: tra gli italiani presenti John Elkann e Lili Gruber. Tra gli obiettivi di quest’anno la chiusura dell’accordo di libero scambio tra Ue e Usa

Usa, Regno Unito e Ue. Ecco perché ormai siamo in dittatura

Una dittatura è un autorità nazionale che governa il popolo, anziché essere governata dal popolo.