migranti Archivio

Italia al bivio: morire di austerità o uscire dall’euro

Si diceva che la strada per l’inferno è lastricata di buone intenzioni. Nel caso dell’euro potrebbe essere così, sempre che non si scopra un domani – nemmeno troppo lontano – che invece esisteva un piano che prevedeva

L’Europa sta collassando su se stessa

Mentre mercati e istituzioni politiche si godono l’alibi del Brexit per giustificare quanto sta accadendo sugli indici del Vecchio Continente (leggi banche italiane e spagnole alla frutta), i manovratori stanno già lavorando al tassello di destabilizzazione successivo.

L’Ue vuole cacciare i greci dalla Grecia. Ecco come

Il dibattito sull’eventuale annullamento del debito greco è strumentale e la posizione in apparenza conciliante del FMI non deve ingannare.

Euro e migranti: i media tedeschi non dicono la verità

Da Russia Insider la denuncia di un giornalista tedesco controcorrente (in origine apparsa su Kopp Online) sul clima di appiattimento conformistico della grande informazione tedesca.

Ue shock: tassare il turismo. Come uccidere definitivamente l’Italia

Nuova follia targa UE: La proposta di Bruxelles, una tassa di 50 euro per tutti coloro che entrano in Europa sia per lavoro che per turismo, per finanziare il “migration compact” ossia un piano per fermare i

Migranti in cambio di petrolio. Il patto segreto Italia-Malta

Mentre la crisi dei rifugiati siriani è arrivata a un’impasse, sia in termine di sicurezza europea sia di diritti umani dei rifugiati, Bruxelles si trova a dover negare accuse di un patto segreto tra Malta e l’Italia

Ue-Turchia. Un matrimonio d’interesse. Ecco perché

L’intesa tra Ue e Turchia per gestire l’emergenza profughi mostra già tutti i suoi limiti, a pochi giorni dalla sua entrata in vigore.

Accordo Turchia. L’Ue si è venduta pure l’anima

La questione dei rifugiati appare sempre più esplosiva, l’accordo con la Turchia è giudicato improponibile.  Dalle colonne del Financial Times Wolfgang Münchau,  direttore di Eurointelligence e da sempre euroscettico/possibilista, si indigna per questo accordo, giudicato non solo

Accordo migranti. Ecco le conseguenze per l’Italia

L’accordo raggiunto fra l’Unione europea e la Turchia sulla questione dei rifugiati, e non solo su quella, smuove finalmente una situazione che pareva paralizzata dalle diffidenze e da una serie di questioni pratiche.

Profughi, l’ipocrisia dell’Ue non conosce limiti

Le critiche piovono da tutte le parti. Concluso con un paese dove le libertà sono calpestate sempre più spesso, l’accordo sui profughi raggiunto il 7 marzo tra Unione europea e Turchia è denunciato con veemenza come un