In un’intervista al Corriere della Sera Mario Monti, l’ex inquilino abusivo di Palazzo Chigi, è tornato a delirare pesantemente. Anche se stavolta ha almeno la scusante del caldo soffocante.