Prodi: “Meglio il “cacciavite” di Letta al “trapano” di Matteo. Oggi, con i poteri forti indeboliti, il leader Pd ha più probabilità di costituire quello dominante” – “Bossi mi offrì di entrare in politica. Dissi di no”-