Ieri la prima seduta del procedimento giudiziario che vede imputata l’Italia per la discarica di Malagrotta. Nuova multa in vista?