Mentre ci si divide sulle argomentazioni economico-tecniche per manifestare o meno il proprio dissenso nei confronti dell’euro, ancora in pochi comprendono che il vero e più temibile pericolo, a cui i diversi popoli del vecchio continente stanno