Il via libera è stato dato dai Ministri della difesa e della salute Pinotti e Lorenzin. La cannabis sarà prodotta dall’esercito italiano nello stabilimento chimico di Firenze.