Cameron Archivio

Renzi come Cameron: essere “uomo di Berlino” non paga

L’ex PM inglese David Cameron avrebbe potuto salvare Renzi con una telefonata.

Il futuro dell’Europa si gioca a Londra

Il premier britannico David Cameron nella lettera al presidente del Consiglio Europeo detta le condizioni perchè la Gran Bretagna resti nell’Unione Europea. In ballo non c’è solo l’esito del prossimo referendum Oltremanica, ma gli assetti internazionali

L’Italia pronta a tradire l’Ue per appoggiare Cameron

Avrebbero discusso dell’accordo i ministri degli Esteri dei su Paesi durante il Foreign Office che si è svolto a Londra

Un Renzi senza politica estera fa lobbying per Goldman Sachs

L’Expo di Milano pare stia diventando l’esposizione delle figuracce di Renzi.

G7: “Acceleriamo sul trattato di libero scambio Ttip. Accordo entro fine anno”

I leader dei Paesi più industrializzati, riuniti in Baviera, hanno anche trovato un’intesa sul contenimento del riscaldamento globale: l’aumento della temperatura rispetto ai livelli preindustriali non dovrà superare i due gradi. Sulle sanzioni nei confronti della Russia,

Grexit e Brexit, due anime contrapposte che rifiutano l’Europa

Il Grexit, l’uscita della Grecia dall’euro, ed il Brexit, la rinuncia della Gran Bretagna a far parte dell’Unione Europea, simboleggiano le due anime, profondamente dicotomiche, del sogno europeista.

Cameron si allontana dall’Ue. Nuovo caso Grexit?

Il premier conservatore Cameron presenterà la settimana prossima il referendum per l’uscita dall’Unione. Intanto imprese britanniche e straniere si dividono su cosa sia meglio fare.

Cameron effettua un rimpasto di Governo e spalanca le porte agli euroscettici

Scelta dettata forse dalla consapevolezza del fallimento della politica europea culminata con l’elezione di Juncker nonostante il suo veto assoluto e soprattutto l’avvicinarsi delle politiche del 2015 necessitano un immediato cambio di rotta per non andare incontro

Cameron sfida l’Europa: “Pronti ad un voto senza precedenti su Juncker”

Il Premier britannico dopo aver incontrato van Rompuy ha annunciato una dura battaglia per la nomina del lussemburghese Juncker. Una lotta che potrebbe cambiare le sorti dell’Ue.

L’Inghilterra contro il candidato della Merkel, “con Juncker, noi fuori dall’Europa”

Il giornale tedesco Spiegel svela il retroscena che si è consumato nell’ultimo vertice dei Capi di Stato e governo: “Destabilizzerebbe troppo il mio governo. Un uomo degli anni Ottanta non può risolvere i problemi dei prossimi cinque