bilancia commerciale Archivio

Il vero nemico dell’euro è la Germania

Le cronache dell’eurozona di questi giorni hanno individuato il principale responsabile della crisi dell’Unione Monetaria: la Germania.

La Germania vìola ancora le regole. L’Ue è una farsa

La Germania ha ancora una volta infranto, per l’ottavo anno di fila, la regola per cui un paese non può avere per più di tre anni consecutivi un attivo della bilancia commerciale superiore al 6%.

Con il Ttip, l’Europa succursale degli Usa

Il 20 aprile ha preso il via a New York la nona tornata di trattative tra Stati Uniti e rappresentanti dell’Unione Europea per la Ttip (Transatlantic Trade and Investment Partnership).I funzionari di entrambe le parti convengono sulla

La Germania non rispetta regole su bilancia commerciale, ma l’Ue fa finta di nulla

Per il quinto anno consecutivo la Germania si appresta ad oltrepassare il tetto del 6% per il rapporto tra surplus commerciale e Pil. In questo modo la nazione teutonica esporta troppo, provocando evidenti svantaggi per gli altri