Dopo aver rimosso il dazio sull’importazione di olio tunisino, l’Ue decide di aumentare l’Iva su alcuni prodotti tipici italiani mettendo in difficoltà altri settori chiave del Belpaese.