Come riportato su Liberoquotidiano, ecco gli europarlamentari italiani ai raggi X: e vengono fuori i nomi degli stakanovisti, quelli degli assenteisti e quelli dei traditori, che votano secondo regole Razziste (nel senso di Razzi).