In basi agli accordi europei molti produttori italiani non riescono a coprire nemmeno le spese di produzione e sono costretti a buttare i prodotti di agricoltura da loro commerciati.