Mario Monti: “Entro tre anni ci sarà la fine dell’Ue”

“L’Europa sta avendo grandi difficoltà a sopravvivere e io non mi sento di dare per scontato che fra tre anni avremo ancora l’Unione europea, con o senza la Gran Bretagna”.

Lo ha detto Mario Monti a Dimartedì su La7. Monti ha spiegato che mentre “l’Europa che risiede a Bruxelles alla fine fa il suo lavoro, le grandi decisioni vengono prese dai 28 che fanno una grande fatica, sia perchè i problemi sono complicati, ma anche perchè costoro guardano sempre di più al loro orizzonte ristretto, casalingo, e fanno fatica a prendere decisioni comuni e – ha aggiunto – sono quegli stessi che poi dicono che l’Europa non funziona: è vero ma sia chiaro che l’Europa sono coloro che pronunciano questa denuncia”.

Il lavoro con il Jobs Act di Renzi è aumentato o no? “Sono state poste le premesse importanti perchè il lavoro aumenti, ma il lavoro aumenta con la crescita non basta una legge, non aumenta per legge, semmai può diminuire se la legge è sbagliata…”, dice Monti che ribadisce la necessità di ripristinare la tassa sull’Imu.

Leggi dalla fonte originale IlGiornale.it

Aggiungi un commento

You must be logged in to post a comment.